I perché dei bimbi per mamme confuse.

Filastrocca per lavare i denti

Filastrocca per lavare i denti

Molti bambini sono restii a farsi lavare i denti, alcuni decisamente contrari. Come convincerli allora? Una filastrocca può dare un po’ di allegria e gratificazione a questa attività decisamente fastidiosa e noiosa. La filastrocca che vi proponiamo è stata ideata dalla nostra redattrice Lorena per la sua piccola pulce:

Quando hai finito di mangiare i dentini ti devi lavare.

Dentifricio e spazzolino sono amici di ogni bambino!

I dentini dei bambini son più belli se pulitini.

Per pulirli sai che si fa? Si strofina di quà e di là.

E alla fine la linguetta per avere una bocca perfetta!

Quando hai finito di lavare, sempre sempre ti devi sciacquare;

Un bel sorso e fai PUH, così non ci pensi più!

 

Curiosità: in Svizzera la cura per la pulizia dei denti prende avvio già dalla scuola materna, dove delle igieniste certificate tengono delle lezioni ai bambini su come lavarsi i denti con l’aiuto di un pupazzo e tanti disegni. Nei gruppi di gioco (attività per i bambini sotto i 4 anni) e nella scuola materna non è permesso dare ai bambini merende zuccherate. I dolci sono permessi soltanto per festeggiare il compleanno dei bambini, ma in questo caso al termine della merenda i bambini si lavano i denti. Al termine della pulizia le igieniste raccomandano ai bambini di non sciacquarsi la bocca, ma semplicemente di sputare il dentifricio in eccesso, in questo modo il fluoro contenuto nei residui di dentifricio protegge più efficacemente lo smalto.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da un *